Come psicologo mi occupo di tanti aspetti che riguardano la promozione del benessere e della salute, della persona come della famiglia.
Il mio orientamento e la mia formazione mi portano a privilegiare un approccio sistemico relazionale.
Penso che ciascuno di noi vive in un sistema di relazioni che lo sostiene o lo depriva e che, quindi, si possa cambiare il tutto a partire da piccole esperienze di cambiamento in un qualsiasi punto del sistema.
Gli ambiti più specifici a cui rivolgo la mia attività clinica, sia in incontri individuali, che di coppia o famiglia, riguardano:

La personalità:

  • gli stili di vita, magari legati a ossessioni o paure e le tendenze all’ isolamento, alla depressione 
  • le emozioni, l’affettività, l’aggressività, la rabbia, la tristezza
  • la motivazione, la frustrazione
  • gli stili di relazione sia personali che professionali

La comunicazione nelle relazioni personali e professionali:

  • la competizione e la cooperazione
  • il conflitto, la crisi delle relazioni affettive, 
  • il dopo delle crisi affettive
  • le crisi di relazione nel lavoro legati a motivazione performance, mobbing 

Con particolare riferimento alla coppia ed alla famiglia:

  • le relazioni di coppia
  • la crisi ed il rilancio della coppia
  • le dinamiche di abbandono ricatto dominanza
  • la relazione genitoriale
  • le scelte e gli stili educativi
  • le transizioni dei cicli di vita familiare (formazione della coppia, nascita dei figli, crescita dei figli, cura degli anziani uscita dei figli….)
  • la negoziazione, il conflitto familiare ( di coppia, con i figli, con i genitori, con i fratelli) 
  • la violenza domestica.